Prostituzione, Salvini: «Con la Lega al governo riapriremo le case chiuse»

Salvini

Stop al degrado e allo sfruttamento della prostituzione: per Salvini è necessario riaprire le case chiuse.

«Se ci manderete al governo, quando il Pd si degnerà di farci votare, la proposta di regolamentare, legalizzare, ripulire, togliere dalle strade e tassare la prostituzione, rimane una proposta di cui sono fermamente convinto». È quanto affermato da Matteo Salvini in una diretta Facebook fatta dall’ippodromo di Tor di Valle, riguardante il degrado in cui versa l’area dove dovrebbe essere edificato il nuovo stadio della Roma.

Piuttosto che guardare ciò che ogni giorno succede sotto gli occhi di tutti, nelle strade, secondo Salvini «tanto vale riaprire quelle che una volta erano le case chiuse, con edifici moderni, puliti, controllati e tassati come accade in quasi tutto il mondo civile e sviluppato», ha concluso.

Leggi tutte le promesse di Matteo Salvini

Redazione La Clessidra

Redazione La Clessidra

LEAVE A COMMENT