Governo M5S-Lega, Conte vacilla. Salvini: «O si parte o elezioni subito»

governo m5s-lega

Nuovo stop alla formazione del governo M5S-Lega dopo le polemiche su Giuseppe Conte. Dura la risposta di Salvini: «O si parte o si torna a votare».

Si allontana ancora una volta la partenza del governo M5S-Lega. Se nei giorni scorsi sembrava fossero stati fatti degli importanti passi avanti, con la stesura del contratto di governo e l’accordo sulla proposta di Giuseppe Conte alla presidenza del Consiglio, le ultime ore hanno rimesso la palla al centro del campo.

A pesare sono certamente le notizie circolate sul conto del premier designato da Di Maio e Salvini. Notizie che alimentano ulteriormente i dubbi già sollevati da Sergio Mattarella sul nome indicato dai leader dei due partiti. In più occasioni, infatti, il presidente della Repubblica ha ribadito come il capo del Governo non possa limitarsi a fare da semplice esecutore di un programma deciso da altri.

Forse proprio per questo il capo dello Stato ha scelto di riflettere sul nome di Conte e ha preferito consultarsi ancora una volta coi presidenti delle Camere prima di esprimersi ufficialmente. Anche perché, con tutta probabilità, Mattarella intende valutare il programma che lo stesso Conte gli presenterà piuttosto che il contratto firmato da Di Maio e Salvini.

Di fronte a questi segnali di incertezza, i leader di Lega e Movimento 5 Stelle fanno quadrato e tirano dritto. È Salvini, in particolare, a dettare la linea con più decisione: «Noi abbiamo accolto l’indicazione degli amici dei 5 Stelle (sul nome di Conte, ndr). Continuiamo a lavorare», ha dichiarato il leader leghista ai cronisti. «Di Maio premier? No. Restiamo fermi sulla nostra posizione. Mattarella ci aveva detto che avrebbe lasciato passare la giornata, quindi non è una novità». Ma, avverte, «O si parte o si cambia. Se c’è qualcuno che ci dice non si fa, non potete, non dovete, allora si torna alle urne per avere la maggioranza assoluta».

La pronuncia definitiva del capo dello Stato dovrebbe arrivare nella giornata di domani.

Leggi tutte le promesse di Matteo Salvini

Daniele

Daniele

LEAVE A COMMENT