La Lega propone uno «scudo fiscale» su contante e cassette di sicurezza

scudo fiscale

La proposta prevede il pagamento di una cedolare forfettaria pari al 15 o al 20% in cambio del recupero dei capitali. Una sorta di scudo fiscale che consentirebbe il recupero di 200 miliardi di euro.

L’autunno si avvicina e, con esso, anche la prima legge di bilancio del governo Conte. Oltre a flat tax e reddito di cittadinanza, l’esecutivo starebbe lavorando a un nuovo intervento finalizzato a recuperare nuovi capitali alle casse dell’erario.

Nello specifico, secondo quanto riportato dal Sole 24 Ore la Lega avrebbe presentato al ministro Tria il progetto di una voluntary disclosure sul contante e sulle cassette di sicurezza. Una sorta di scudo fiscale che, in cambio del rientro del capitale, offrirebbe agli interessati il pagamento di una cedolare forfettaria pari al 15% o al 20%, in linea con l’aliquota scelta per la flat tax.

L’eccedenza fatta emergere non resterà nella piena disponibilità del contribuente ma sarà investita in Piani individuali di risparmio di medio e lungo periodo (Pir). Il gettito così ottenuto sarebbe destinato a finanziare gli interventi di welfare, in particolare quelli destinati a reddito di cittadinanza, sostegno alle famiglie e creazione di nuova occupazione.

Secondo le stime riportate dal quotidiano, la base imponibile sfuggita al fisco si aggira intorno ai 200 miliardi di euro, a cui si aggiungerebbe quella dei conti illecitamente detenuti all’estero. Cifre che, se recuperate, potrebbero essere utilizzate per finanziare almeno in parte le misure più attese di Lega e 5 Stelle.

A ben vedere la proposta di introdurre questa sorta di scudo fiscale si muove lungo il solco tracciato dal Pd che, con operazioni analoghe, ha consentito alle casse pubbliche di recuperare poco più di 5 miliardi di euro tra imposte e sanzioni. A differenza della proposta gialloverde, quella del Partito Democratico prevedeva una cedolare del 35% e l’obbligo di investimento dell’eccedenza in titoli di Stato o bond anziché nel Pir.

Leggi tutte le promesse di Matteo Salvini

Redazione La Clessidra

Redazione La Clessidra

LEAVE A COMMENT