Genova, Toninelli: «Autostrade rimborserà i risarcimenti agli sfollati»

Secondo il ministro lo Stato anticiperà il finanziamento, ma sarà società Autostrade a rimborsare i risarcimenti agli sfollati. Sugli investimenti per le infrastrutture aggiunge: «Chiederemo una mano all’Unione Europea».

risarcimenti agli sfollati

Foto: Alessandro Di Marco, Ansa

Sarà lo Stato ad anticipare i risarcimenti agli sfollati del ponte Morandi. Autostrade per l’Italia rimborserà poi l’intera cifra, oltre a pagare per la ricostruzione. Ad annunciarlo, ieri, è stato il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli. Una presa di posizione dura alla vigilia della visita del ministro a Genova prevista per la giornata di oggi.

Toninelli sarà affiancato dalla commissaria europea Violeta Bulc, così da «mostrare all’Europa cosa è accaduto a Genova e cosa stiamo facendo». Non solo: il governo intende «chiedere una mano sui fondi» per la messa in sicurezza delle infrastrutture all’Unione Europea. Fondi che, ha precisato Toninelli, si aggiungerebbero ai 15 miliardi già previsti nel Def.

Il ministro è poi tornato sul decreto Genova per illustrarne i correttivi: più soldi per imprese e porto e cassa integrazione in deroga. Prevista anche l’apertura per il possibile coinvolgimento di altre aziende per la ricostruzione. Nel decreto, ha assicurato il ministro, ci saranno «più risorse per cittadini, imprese, autotrasportatori e porto. Stiamo ragionando se aumentare la dotazione del fondo complessivo per i porti. E vogliamo aggiungere stanziamenti per le nuove case agli sfollati».

Infine, Toninelli ha fatto i suoi auguri di buon lavoro al commissario straordinario Bucci. Il governo ascolterà le sue perplessità sul decreto, ha garantito, «ma la cosa fondamentale è che lui abbia poteri straordinari». Esclusa invece la presenza di Claudio Gemme nella squadra di Bucci.

Tutte le promesse di Danilo Toninelli

 

Daniele

Daniele

LEAVE A COMMENT